Il mercato degli auricolari true wireless è in continua crescita per tutti, ma Apple saldamente al comando

Il mercato degli auricolari true wireless è in continua crescita per tutti, ma Apple saldamente al comando
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Come praticamente qualsiasi settore, anche quello degli auricolari true wireless ha visto un brusco calo nelle vendite nel periodo della pandemia: in praticamente tutta la prima metà del 2020 le unità spedite sono state davvero poche se confrontate al passato. Adesso però la situazione è migliorata e già nel primo trimestre del 2021 si sono viste crescite importanti.

Nei primi tre mesi dell'anno si è vista una crescita, rispetto al 2020, del 60% nelle vendite, ed il trend è continuato anche nei tre mesi successivi, in cui la crescita del mercato si è attestata al 76%.

Facendo una media, questa prima metà del 2021 ha visto una crescita del 68% rispetto allo stesso periodo del 2020, un chiaro segnale di ripresa per questo settore.

I tre grandi protagonisti delle cuffie true wireless rimangono saldamente in testa alla classifica: Apple al primo posto, con il 28% dello share ma che nel secondo trimestre del 2021 è cresciuta solo del 5%, seguita da Xiaomi e Samsung. La regione dell'Asia Pacifica ha visto una crescita di ben l'81% rispetto al 2020, buona parte dovuta dalla Cina.

Commenta