I 200 megapixel su smartphone sono realtà grazie a Samsung: ecco a cosa servono!

E c'è anche un nuovo ed interessante 50MP con un super autofocus
I 200 megapixel su smartphone sono realtà grazie a Samsung: ecco a cosa servono!
Nicola Ligas
Nicola Ligas

Il nuovo Samsung ISOCELL HP1 è il primo sensore per smartphone al mondo da ben 200 megapixel di risoluzione, con pixel delle dimensioni di 0,64 µm ed una nuova tecnica di pixel-binning chiamata ChameleonCell. Al suo fianco è stato annunciato anche ISOCELL GN5, un 50 megapixel con pixel da 1.0 µm, per una maggiore luminosità.

In cosa consiste ChameleonCell? In pratica nella possibilità di accorpare assieme i pixel in base al tipo di foto.

In ambienti poco illuminati l'HP1 "si trasforma" in un sensore da appena 12,5 megapixel ma con dei pixel grandi ben 2,56 μm, unendone 16 in uno, in modo da aumentare la quantità di luce assorbita e la sensibilità, per produrre scatti più luminosi e definiti anche con poca luce. In pieno giorno e con la luce solare invece, potrete avere foto da 200 megapixel, con una definizione impressionante per uno smartphone.

Supportata anche la registrazione video 8K@30fps, unendo i pixel a gruppi di 4, portando la risoluzione a 50 megapixel (8.192 x 6.144) per catturare video 8K (7.680 x 4.320 pixel) senza bisogno di croppare o ridurre la risoluzione originale, ed aumentando al contempo la quantità di luce in ingresso.

Passando ad ISOCELL GN5, si tratta del primo sensore con pixel da 1.0 μm ad integrare il Dual Pixel Pro, una tecnica di autofocus omnidirezionale (ci sono due foto-diodi in ciascun pixel, uno orizzontalmente e l'altro verticalmente, per riconoscere cambiamenti di pattern in ogni direzione) che ne aumenta sensibilmente le capacità, permettendo di avere immagini a fuoco anche in condizioni di luce estreme (troppa o troppo poca).

Samsung ha già iniziato le spedizioni di questi nuovi sensori, pertanto i primi modelli equipaggiati potrebbero arrivare già entro fine anno o all'inizio del 2022 (Galaxy S22 anyone?).

Fonte: Samsung

Commenta