Con iOS 15 si potranno disattivare le pubblicità personalizzate in App Store

Con iOS 15 si potranno disattivare le pubblicità personalizzate in App Store
Giuseppe Tripodi
Giuseppe Tripodi

Sembra proprio che con iOS 15 sarà possibile disattivare le publicità personalizzate gestite da Apple, che vediamo su App Store e in altre app della mela. Il pop up che annuncia la possibilità di disattivare la targettizzazione è apparso ad alcuni utenti con la beta di iOS 15, ma al momento la gestione è totalmente lato server e non riguarda tutti gli utenti che hanno aderito alla beta.

La scelta di Apple di bloccare i tracker pubblicitari con iOS 14 era stata accolta con grandi apprezzamenti dai più attenti alla privacy, ma a molti faceva storcere il naso che la stessa Apple potesse continuare a tracciare le abitudini degli utenti per fornire pubblicità mirate nelle proprie applicazioni (App Store, Apple News, etc), sebbene tali informazioni non fossero condivise con alcuna azienda terza.

A giudicare dal popup avvistato con iOS 15, pare che Apple abbia recpito il messaggio e, probabilmente, con la prossima versione del sistema operativo potremo impedire anche ad Apple stessa di fornire pubblicità mirata.

Commenta