App

Apple Music sposa la musica classica: acquisita Primephonic e in arrivo la nuova app dedicata

Apple Music sposa la musica classica: acquisita Primephonic e in arrivo la nuova app dedicata
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Arrivano interessanti novità per Apple Music e per gli appassionati di musica classica. Apple ha infatti appena annunciato di aver acquisito Primephonic, e di essere pronta al lancio di un servizio dedicato.

Tutti gli abbonati a Primephonic saranno coinvolti in una serie di novità, le quali convergeranno in un nuovo servizio lanciato da Apple. Si chiamerà Apple Music Classical e sarà una nuova branca di Apple Music specificatamente dedicata alla musica classica.

La nuova app proporrà le migliori feature di Primephonic, come la navigazione e la ricerca ottimizzate per compositore e per repertorio, viste dettagliate dei metadati dei brani.

Apple ha anche annunciato che Music Classical proporrà novità e ulteriori vantaggi per gli abbonati rispetto a quanto visto su Primephonic. L'obiettivo rimarrà sempre lo stesso, ovvero preservare e tramandare il fascino della musica classica anche alle generazioni future, come sottolineato da Oliver Schusser, Vice President di Apple Music e Beats.

e da Gordon P. Getty, uno dei principali azionisti di Primephonic.

Apple ha annunciato che attualmente non è già più possibile sottoscrivere abbonamenti con Primephonic e che dal prossimo 7 settembre l'app Primephonic sarà offline. Apple prevede di lanciare l'app dedicata dal 2022, ma nel frattempo gli abbonati a Primephonic potranno usufruire gratuitamente di Apple Music per sei mesi, con accesso a tutti gli album di musica classica, tutti in audio lossless e ad alta risoluzione, e a centinaia di album di classica in audio spaziale.

Fonte: Apple

Commenta