Altro che mercato stagnante, il 5G farà segnare un nuovo record di vendite di smartphone nel 2021!

Le analisi prevedono un nuovo picco più alto di quello del 2016
Altro che mercato stagnante, il 5G farà segnare un nuovo record di vendite di smartphone nel 2021!
Roberto Artigiani
Roberto Artigiani

Se ci avete letto negli ultimi anni, probabilmente spesso avrete letto articoli in cui parlavamo della stagnazione del mercato degli smartphone. Un fenomeno dovuto alla saturazione del settore mobile, legato a più fattori come l'assenza di novità di rilievo, prezzi in crescita e allungamento della vita media dei dispositivi. Quando all'orizzonte si è profilato l'arrivo del 5G in diversi hanno ipotizzato che potesse dare una scossa all'ambiente, rivitalizzando i grafici ormai decisamente puntati sul ribasso, trimestre dopo trimestre.

Oggi, un'analisi effettuata da Statista su dati IDC conferma le ipotesi ottimistiche e si lancia ben oltre le prospettive più rosee, arrivando ad affermare che il 2021 potrebbe far registrare un nuovo record di vendite di smartphone.

Dopo l'avvento del primo iPhone nel 2007 - che ha di fatto generato un mercato prima inesistente, quello dei telefoni smart - le cifre del settore sono cresciute costantemente fino a toccare il picco nel 2016: 1,473 milioni di unità vendute in tutto il mondo.

Nel 2020, per fare un paragone, al termine della striscia calante, i dati erano tornati ad essere gli stessi del 2013 (anche se con un umore opposto) con 1,292 milioni di pezzi. Quest'anno invece grazie alla transizione verso il 5G è atteso un ritorno di fiamma, che sarà sempre più evidente nella seconda metà dell'anno.

Passata la "sbornia" però, il mercato dovrebbe tornare ad assestarsi su valori di crescita piuttosto bassi, per poi tornare a crescere dopo il 2025, quando si prevede il superamento della soglia di 1,5 milioni di dispositivi venduti a livello globale.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: CorCom

Commenta