Apple chiede più pannelli OLED e LG mette in programma nuovi investimenti

Apple chiede più pannelli OLED e LG mette in programma nuovi investimenti
Filippo Morgante
Filippo Morgante

Nel 2020, LG Display ha visto gli ordini di schermi Apple aumentare di cinque volte rispetto all'anno precedente e questo è dovuto principalmente al fatto che l'azienda di Cupertino ha spostato parte della produzione da Samsung a LG. Durante lo scorso mese, è stato inoltre riferito che LG stava acquistando attrezzature con l'obiettivo di produrre display ProMotion per i futuri iPhone (e forse già per l'iPhone 13), e questo rapporto sembra ora essere confermato.

Secondo alcune pubblicazioni di IT Home derivanti da documenti trapelati, LG avrebbe informato il governo sudcoreano della sua intenzione di espandere lo stabilimento a Pauju, nella provincia di Gyeonggi. La documentazione in mano a IT Home sostiene che LG investirà circa 2,81 miliardi di dollari con l'obiettivo di raddoppiare entro il 2024 la produzione di pannelli OLED di piccole e medie dimensioni.

Né Apple né LG hanno commentato quanto riportato da IT Home.

Tuttavia, è stato riferito che Samsung sta convertendo una delle sue fabbriche per produrre schermi OLED di grandi dimensioni per un aggiornamento 2022 di iPad e MacBook Pro.

Commenta