App

Facebook vorrebbe leggere i messaggi di WhatsApp... senza leggerli!

Cosa non si farebbe per la pubblicità!
Facebook vorrebbe leggere i messaggi di WhatsApp... senza leggerli!
Nicola Ligas
Nicola Ligas

WhatsApp adotta da anni un sistema di crittografia end-to-end: questo significa che nessuno, Facebook incluso, può leggere i messaggi scambiati tramite la sua piattaforma. Una soluzione senz'altro a tutela della privacy dei suoi utenti, ma ostile alla raccolta di dati a fini pubblicitari che il colosso dei social network potrebbe altrimenti compiere. O forse no?

Stando ad un report di The Information, Facebook avrebbe assunto un gruppo di studiosi di intelligenza artificiale per trovare un modo di estrarre dati anche dai messaggi crittografati, senza decifrarli; dati che, si dice (e non è difficile crederci), sarebbero usati a fini pubblicitari.

Oppure, in alternativa, potrebbe esserci un modo per crittografare i dati degli utenti senza compromettere il targeting pubblicitario. Si parla in pratica di un'applicazione di crittografia omomorfica, una tecnica che permette comunque di eseguire delle operazioni matematiche sui messaggi cifrati, in modo da ricavarne dei dati, anche senza decifrare quelli di partenza.

Microsoft, Amazon e Google starebbero lavorando su qualcosa di simile, giusto per chiarire che Facebook non sta certo facendo niente che i suoi rivali non tenterebbero a loro volta.

In ogni caso non c'è al momento nulla di concreto, e potrebbero volerci ancora anni prima di un'applicazione pratica, che di certo non mancherebbe di far discutere e della quale pertanto torneremmo sicuramente a parlare.

Via: Engadget

Commenta