Celly sceglie i super magneti per ancorare il vostro smartphone all'auto (foto)

Ghost Super Plus e Super Dash sono due ottime soluzioni, che sfruttano la praticità dei magneti rispetto ai tradizionali "morsetti".
Celly sceglie i super magneti per ancorare il vostro smartphone all'auto (foto)
Nicola Ligas
Nicola Ligas

Durante la pausa estiva abbiamo avuto modo di provare un paio di accessori per auto di Celly, accomunati dall'uso di potenti magneti per agganciare lo smartphone alla macchina. Vediamoli quindi in azione!

Ghost Super Plus

Il primo accessorio è un porta telefono da incastrare nella presa di aerazione dell'auto. Dotato di una testina ruotante a 360° (la prima dovrete premere con molta forza per agganciarla al supporto, stando però attenti a non danneggiare i ganci, cosa della quale vi avverte anche il manuale utente), e di un supporto con "6 magneti ultra-forti", a dispetto di uno spessore di soli 6 mm.

La clip che lo aggancia alla presa dell'aria ha una morsa molto solida, anche se il perno per stringerla poteva essere un po' più grande.

Tenete inoltre conto che con un accessorio di questo tipo installato difficilmente potrete orientare il flusso d'aria liberamente. Dovrete poi attaccare l'altro magnete al vostro smartphone: ce ne sono 2 inclusi, con apposita pellicola protettiva, da applicare sul retro dello smartphone prima del magnete stesso, in modo da non lasciare residui il giorno in cui voleste staccarlo (oppure potete impiegare una cover, per non correre proprio rischi).

L'aggancio magnetico è davvero molto potente, e con un Pixel 4 XL non ha dato il minimo segno di cedimento, nemmeno sullo sterrato o sul sanpietrino.

La compatibilità è infatti davvero ampia, e se escludiamo un "mattone" come il Fold 2 (che comunque rimane ben ancorato, anche se fa inclinare più facilmente il perno ruotante), praticamente ogni altro smartphone va bene. Diversi esempi li trovate sul sito dell'azienda, dove potete anche acquistarlo per 24,99€ (su Amazon però si trova già a 10 euro meno, rendendolo assai più conveniente).

Ghost Super Dash

Il principio di Ghots Super Dash è esattamente identico al modello precedente, ovvero stesso aggancio magnetico, con stessi accessori inclusi. Ciò che cambia è il modo con cui il supporto si attacca all'auto: in questo caso abbiamo una ventosa (bella forte ed appiccicosa, almeno per ora), con un braccio orientabile. Quest'ultimo può essere bloccato in posizione stringendo un perno laterale, anche in questo caso un po' troppo piccolo.

Anche in questo caso valgono gli stessi smartphone supportati in precedenza (praticamente tutti) ed il fatto di poter orientare il telefono in qualsiasi direzione, anche in orizzontale, senza problemi di tenuta.

Per esperienza, le ventose di questo tipo dopo un po' di tempo (anche anni) iniziano ad allentare la presa, mentre le morse come nel modello precedente, se non maltrattate, durano di più. Al contempo la ventosa lascia libere le prese d'aria ed è più facilmente orientabile. Nella decisione finale pesa anche il prezzo, che in questo caso sale a 29,99€ (niente sconto Amazon, per ora).

Commenta