App

TikTok si fa aiutare dalla tecnologia: le rimozioni dei contenuti saranno automatizzate negli Stati Uniti

TikTok si fa aiutare dalla tecnologia: le rimozioni dei contenuti saranno automatizzate negli Stati Uniti
Filippo Morgante
Filippo Morgante

TikTok è una delle ultime piattaforme ad aver riscosso successo nel campo dei social network, ed è quindi comprensibile che abbia ancora tante situazioni da migliorare. Il social network nato per condividere brevi video, sta ora cercando di accelerare il suo processo di moderazione, rimuovendo i revisori umani in quei contesti nei quali i suoi sistemi automatici possono fare il lavoro altrettanto bene.

Negli Stati Uniti e in Canada, l'azienda sta per iniziare a utilizzare sistemi di revisione automatica per eliminare i video in cui sono presenti scene di nudità, sesso, violenza, attività illegali e violazioni della sua politica per la sicurezza dei minori. Quando il sistema di rilevamento individuerà una di queste situazioni, il video sarà ritirato immediatamente, mentre il creatore avrà la possibilità di appellarsi a un moderatore umano.

Il cambiamento di rotta aiuterà i moderatori umani a concentrarsi su tematiche più complesse come la disinformazione. Il problema che TikTok dovrà affrontare è quello relativo all'affidabilità dei sistemi automatici, e per questo motivo l'automazione verrà utilizzata solo nei paesi in cui è attualmente più efficace. I video rimossi da TikTok negli Stati Uniti solamente nei primi tre mesi del 2021 sono stati 8.540.088. L'implementazione del sistema di revisione automatica da parte di TikTok dovrebbe avvenire "nelle prossime settimane".

Via: TheVerge

Commenta