App

La funzione multi-dispositivo di WhatsApp: ecco gli ultimi dettagli scovati (foto)

La funzione multi-dispositivo di WhatsApp: ecco gli ultimi dettagli scovati (foto)
Federica Papagni
Federica Papagni

Continuano in casa WhatsApp i lavori di sviluppo della funzione multi-dispositivo, la quale permetterà agli utenti di poter far uso del servizio di messaggistica su più dispositivo senza che ci sia bisogno della sincronizzazione con il dispositivo principale.

Nel corso delle ultime settimane abbiamo avuto modo di apprendere le sue caratteristiche principali, come la possibilità di collegare fino a 4 dispositivi al proprio account e il rilascio iniziale della prima beta solo per WhatsApp Web, WhatsApp Desktop e Portal.

Il metodo di collegamento dello smartphone non subirà cambiamenti: infatti, basterà accedere a WhatsApp Web/Desktop utilizzando il QR Code.

Grazie alla conferma arrivata direttamente da Mark Zuckerberg e Will Cathcart sappiamo che tale funzionalità sarà disponibile molto presto per coloro che hanno aderito al programma di beta testing, i quali avranno l'occasione di avere accesso alla versione beta di WhatsApp Desktop. Questa consentirà loro di poter utilizzare il servizio senza una connessione Internet attiva sul proprio smartphone principale.

Chi già dispone di WhatsApp Desktop la vedrà convertita automaticamente alla build beta.

Tale versione è attualmente in fase di sviluppo e quando il multi-dispositivo sarà disponibile, citano gli esperti di WABetainfo, l'esperienza d'uso del servizio di messaggistica cambierà radicalmente, e se volete essere tra i primi a provarla, vi suggeriamo di iscrivervi alle app in beta. A questo indirizzo potete iscrivervi al programma di beta testing per Android.

Immagini

Fonte: WABetainfo

Commenta