Nuova rimodulazione per clienti WindTre: cambiano i costi extrasoglia

Nuova rimodulazione per clienti WindTre: cambiano i costi extrasoglia
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

WindTre sta introducendo alcune modifiche unilaterali ai contratti di alcuni dei suoi clienti, in particolare a coloro che avevano attiva una delle offerte di 3 Italia. Le modifiche riguardano i costi extrasoglia.

Per costi extrasoglia si intendono quelli associati all'accesso del traffico telefonico quando il credito sulla SIM non è sufficiente per il rinnovo delle offerte e delle opzioni attive. Dopo la rimodulazione, i clienti WindTre coinvolti avranno a disposizione 1 GB di traffico dati al costo di 0,99€ nel giorno in cui si è verificata l'insufficienza del credito.

Successivamente a tale giorno, se il credito continuerà a non essere sufficiente per il rinnovo, i clienti avranno a disposizione il traffico incluso nella propria offerta per 4 giorni al costo di 1,99€.

In precedenza, il traffico di 1 GB a 0,99€ era disponibile per due giorni a partire da quello in cui si era verificata l'insufficienza del credito. Mentre 2 erano i giorni in cui era possibile accedere al traffico incluso nella propria offerta al costo di 1,99€.

L'anticipo del traffico telefonico di WindTre può verificarsi anche più volte nella stessa mensilità, ma non si applica alle opzioni roaming UE e in caso di attivazione del servizio Autoricarica.

Le nuove politiche descritte entreranno in vigore a partire dal 26 luglio 2021.

Commenta