Le novità di iPhone 13 rispetto al passato, nuove speranze per iPhone 13 mini (foto)

Le novità di iPhone 13 rispetto al passato, nuove speranze per iPhone 13 mini (foto)
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Torniamo a parlare nuovamente di iPhone 13, i prossimi flagship di casa Apple che molto probabilmente arriveranno durante il prossimo autunno. Dopo aver visto le principali novità che proporrà il modello Pro, sono trapelati nuovi dettagli sulla famiglia di smartphone.

Le immagini che vedete nella galleria in basso mostrano i prototipi non funzionanti di tutta la famiglia iPhone 13: la cosa che salta subito all'occhio è la presenza di quattro elementi, cosa che suggerirebbe un inaspettato bis del modello mini, dopo le voci che volevano iPhone 13 mini ormai archiviato.

Rispetto alla famiglia iPhone 12 vediamo come le dimensioni varieranno: gli iPhone 13 dovrebbero essere leggermente più larghi.

Nello stesso contesto sono trapelati anche i render dei case in fase di sviluppo per iPhone 13: anteriormente ci si aspetta un notch più contenuto rispetto al passato, e dunque un rapporto screen-to-body più alto rispetto alla dodicesima generazione del 2020. Per riepilogare, queste sarebbero le dimensioni dei display associate a ciascun modello:

  • Un modello con display da 5,4", probabilmente iPhone 13 mini.
  • Due modelli con display da 6,1", iPhone 13 e iPhone 13 Pro.
  • Un modello con display da 6,7", iPhone 13 Pro Max.

Sui nomi previsti ci riserviamo di usare il condizionale perché ancora non sappiamo se Apple vorrà declinare come la tredicesima generazione i suoi nuovi iPhone.

Anche sulla presenza del modello mini non ci sono conferme ufficiali: il fatto che siano stati concepiti i prototipi non implica che il dispositivo arriverà sul mercato.

Come abbiamo visto per iPhone 13 Pro, anche gli altri modelli dovrebbero integrare la nuova tecnologia di display ProMotion, con il conseguente supporto al refresh rate di 120 Hz.

Commenta