CoopVoce: la migrazione terminerà a fine settembre, tempo fino ad allora per procedere con la sostituzione della SIM

Federica Papagni

Per via del suo processo di transizione verso la dimensione Full MVNO, le SIM di CoopVoce dovevano necessariamente essere sostituite con le nuove SIM Evolution. Nonostante però tale processo, l’operatore mobile virtuale non aveva dato ancora comunicazione circa la fine della migrazione. Almeno non era noto fino a questo momento.

Infatti, attraverso un messaggio inviato ai clienti che hanno ancora attiva una delle SIM vecchie, CoopVoce ha notificato che queste schede rimarranno in funzione fino al 30 settembre 2021. Riportiamo di seguito l’sms in questione:

Gentile cliente, il 30 settembre 2021 sarà il termine ultimo per sostituire la tua SIM con SIM Evolution; dal 1° ottobre 2021 non sarà più possibile usufruire del Servizio CoopVoce con l’attuale SIM.

Richiedi il cambio gratuitamente in un punto vendita Coop presentando il codice ****** oppure, per riceverla a casa tua tramite il servizio postale, vai su coopvoce.it/evolution entro il 31 luglio 2021.

LEGGI ANCHE: Svelate le possibile date di annuncio e uscita di iPhone 13

I clienti quindi che ancora non hanno ancora effettuato la sostituzione hanno tempo fino a fine settembre per farlo. A seguito di questa scadenza la SIM sarà disabilitata e non erogherà più i Servizi CoopVoce.

Via: Mvnonews