Samsung si prepara al MWC 2021 virtuale: tanto spazio ai wearable

Vincenzo Ronca

Gli ultimi due anni non sono stati semplici nemmeno per gli addetti ai lavori nel settore della tecnologia, in particolare per coloro che si occupano dell’organizzazione di eventi con gran numero di persone, a causa ovviamente della pandemia. Questa ha colpito anche il Mobile World Congress del 2020, causandone la cancellazione. La stessa cosa non dovrebbe accadere per il MWC 2021.

Abbiamo parlato in diverse occasioni di come gli organizzatori del Mobile World Congress tengano particolarmente a organizzare l’importante evento tecnologico in presenza, e che per far questo hanno anche spostato le usuali date. Il MWC 2021 partirà infatti tra pochi giorni, ma già diversi attori importanti hanno annunciato la loro assenza. Tra questi c’è Samsung, la quale però ha assicurato la sua presenza virtuale.

LEGGI ANCHE: tutto sul Prime Day 2021

Il prossimo 28 giugno infatti Samsung terrà una sessione virtuale al Mobile World Congress 2021. Stando a quanto riferito dal produttore sudcoreano, si parlerà prettamente di dispositivi indossabili: verrà mostrato il nuovo ecosistema Galaxy, dedicato ai dispositivi connessi, con particolare focus per gli smartwatch e per il software a loro dedicato che Samsung intende innovare.

Ci aspettiamo dunque novità che riguarderanno essenzialmente i wearable, probabilmente strettamente correlate alla recente partnership che vede Samsung e Google collaborare sulla nuovissima versione di Wear OS. Continuate a seguirci per rimanere aggiornati su tutte le novità.

Fonte: Samsung