Il ritorno dei Tamagotchi, ma questa volta in versione smartwatch (video e foto)

Federica Papagni

Il primissimo Tamagotchi ha fatto la sua comparsa nel mondo ben 25 anni fa e per celebrare questo traguardo Bandai ha riprogettato l’iconico giocattolo in una chiave più smart moderna trasformandolo in uno smartwatch.

Oltre che fungere da orologio digitale e da contapassi, questo nuovo dispositivo intoccabile includerà il famoso mini-gioco in cui bisogna prendersi cura del piccolo animaletto virtuale, cercando di farlo sopravvivere. Una novità di questo modello riguarda l’introduzione di comandi tattili e vocali, entrambi utili per interagire con l’animaletto. Piccola nota sui comandi vocali: grazie a una FAQ in giapponese si è scoperto che questa funzione non riconosce comandi specifici, quindi non supporta assistenti vocali come Alexa o Siri.

LEGGI ANCHE: Microsoft Lumia 950 XL resuscita con… Windows 11

Il Tamagotchi Smart sarà in vendita in Giappone a novembre per circa 60$ nelle colorazioni rosa e verde acqua, e al momento non sono note notizie circa il suo arrivo sul mercato globale.

Video

Immagini

Via: Engadget