Nell'ultimo anno in Europa ci siamo scoperti amanti del fitness e dei dispositivi indossabili (foto)

Nell'ultimo anno in Europa ci siamo scoperti amanti del fitness e dei dispositivi indossabili (foto)
Guido Zipo
Guido Zipo

Nel primo trimestre del 2021, il mercato dei dispositivi indossabili in Europa è cresciuto del 33,0% rispetto allo stesso periodo del 2020, secondo l'ultimo IDC Worldwide Quarterly Wearable Device Tracker. Tra gennaio e marzo, nel continente sono state spedite 22,0 milioni di unità.

"Un anno dopo le interruzioni della catena di approvvigionamento e la fiducia dei consumatori, il mercato dei dispositivi indossabili ha mostrato segnali di ripresa con una crescita del 35,0% su base annua a causa del maggiore interesse per il monitoraggio del fitness e del benessere nel segmento dei consumatori", ha affermato Kyla Lam, analista di ricerca per i dispositivi indossabili per l'europa occidentale.

La categoria degli orologi è fiorita, con una crescita del 92,2% nella categoria smart e una crescita del 110,6% su base annua nella categoria base.

Samsung ha riguadagnato la prima posizione nella categoria smart, ma Apple, con una crescita del 126,4%, ha mostrato tutto il potenziale del suo ampio portafoglio.

Nella categoria degli orologi di base, Huami ha conquistato il primo posto con una crescita molto forte del 341,4% su base annua, seguita da Huawei, che ha annunciato HarmonyOS. Gli orologi hanno rappresentato il 31,2% del mercato, raggiungendo i 6,9 milioni di unità, con una crescita del 51,2% anno su anno.

Gli occhiali sono cresciuti del 133,4% su base annua a causa del maggiore interesse da parte di fornitori internazionali come Bose, Huawei e Razer.

Il settore di cuffie e auricolari ha rappresentato 11,7 milioni di unità nel mercato europeo; questa è la più grande quota di prodotto nel mercato dei dispositivi indossabili, con una quota di mercato del 53,2%.

"I prodotti indossabili continueranno a crescere man mano che i consumatori godranno della miniaturizzazione dei dispositivi intelligenti con multifunzionalità nell'era dell'autonomia di auto-rilevamento", ha affermato Lam.

Fonte: IDC

Commenta