iOS 15 ufficiale: tantissime novità per FaceTime, notifiche, foto e molto altro

iOS 15 ufficiale: tantissime novità per FaceTime, notifiche, foto e molto altro
Giuseppe Tripodi
Giuseppe Tripodi

Durante il WWDC 2021, Apple ha presentato iOS 15, nuova versione del sistema operativo mobile che introduce un gran numero di novità. Vediamo quindi cosa c'è di nuovo su iOS, punto per punto.

Novità iOS 15

Facetime

FaceTime ha ricevuto uno dei più importanti aggiornamenti di sempre, con tantissime nuove funzionalità che migliorano le videochiamate sui dispositivi Apple.

  • Audio spaziale: le videochiamate su Facetime adesso supportano l'audio spaziale, che simula un ambiente reale facendo venire la voce degli amici a seconda della loro posizione nella videochat;
  • Isolamento della voce, per catturare solo la voce ed eliminare i rumori di fondo;
  • Wide spectrum: funzione "opposta" alla precedente, permette di catturare più suoni (ad esempio per far ascoltare un concerto via FaceTime);
  • Visualizzazione a griglia: nuova modalità di visualizzazione a griglia, con  tutti i partecipanti alla videochat ben visibili;
  • Modalità ritratto: sfoca lo sfondo durante una videochiamata;
  • Facetime Links: permette di collegarsi ad una videochat FaceTime tramite un link, che può essere anche generato in anticipo. Tramite il link, è possibile partecipare ad una videochiamata FaceTime da qualsiasi browser, anche su Android o da PC.
  • SharePlay: nuova funzione per ascoltare musica o guardare film o serie TV insieme ai propri amici su Facetime.
    Le prime applicazioni supportate saranno quelle di Apple (Music e TV) più alcuni partner (come Disney+), ma tutte le applicazioni di streaming (musicale o video) potreanno integrare SharePlay tramite le apposite API
  • Messaggi

    Piccole novità anche per Messaggi: con iOS 15 arrivano nuovi layout per le gallerie fotografiche e, soprattutto, adesso il sistema operativo ricorderà tutti i link, le foto, le serie e i film di TV+ e la musica ricevuta dagli amici nei messaggi: tutti questi contenuti verranno conservati nelle apposite sezioni Shared with you delle relative app (Apple News, Foto, Music, TV+)

    Notifiche

    Con iOS 15 arrivano novità nella gestione delle notifiche, con funzionalità pensate per non distrarre gli utenti:

    • Notification summary: un riassunto di tutte le notifiche ricevute, che viene recapitato all'orario scelto dall'utente. Di defalut, queste notifiche non includono quelle delle app di messaggistica, che vengono sempre recapitate normalmente;
  • Focus: si tratta di status ("Al lavoro", "In palestra", "In auto" etc) che è possibile impostare da iOS, che modificano le notitiche ricevute, ma anche la Home screen
  • Foto

    Tantissime novità anche per le foto, basate soprattutto sull'elaborazione delle immagini tramite intelligenza artificiale:

    • Live text: una funzionalità per riconoscere automaticamene testo dalle immagini o dalla fotocamera;
    • Riconoscimento oggetti, opere d'arte, paesaggi etc;
  • Ricerca foto da Spotlight, per cercare online tramite Siri informazioni sui soggetti dei propri scatti (ad esempio dati relativi ad una statua fotografata);
  • Memories: novità per i video ricordi creati automaticamente da Foto, che adesso possono anche integrare musica da Apple Music. I filtri colore, le transizioni e le immagini cambiano a seconda del ritmo della canzone scelta
  • Apple Wallet

    Con iOS 15, Wallet fa un passo avanti per sostituire il nostro portafogli fisico. Con la nuova versione di iOS, infatti, sarà possibile aggiungere a Wallet anche badge aziendali, chiavi (digitali) di auto e casa o chiavi della stanza di hotel (che possono essere inviate in anticipo dall'albergo).

    Inoltre, negli Stati Uniti arriva anche la possibilità di aggiungere la patente: che potrà essere utilizzata direttamente da Wallet in alcuni aeroporti americani.

    Meteo

    Diverse novità anche per l'app Meteo, che riceve un redesign (con animazioni che mostrano il meteo), le mappe termiche e altre funzioni minori.

    Mappe

    Novità anche per Mappe, che introduce tanti nuovi dettagli per muoversi in città: semafori, strisce pedonali, una nuova modalità di guida e molto altro.

    Le nuove mappe arriveranno anche in Italia entro la fine dell'anno.

    Disponibilità

    Non ci sono ancora date ufficiali per iOS 15, ma ci aspettiamo che sarà disponibile per tutti gli iPhone supportati in autunno.

    Commenta