Gli attuali orologi Fossil non si aggiorneranno alla nuova versione di Wear OS

Filippo Morgante

In una recente intervista rilasciata a CNET, i dirigenti di Fossil Greg McKelvey e Steve Prokup hanno comunicato che gli attuali orologi Wear OS del marchio non verranno aggiornati all’ultima versione del sistema operativo sviluppato in collaborazione tra Samsung e Google. L’azienda americana sta invece progettando un nuovo modello di orologio premium che dovrebbe contenere degli “aggiornamenti hardware piuttosto importanti”.

LEGGI ANCHE: iOS 15 si concentrerà sui banner di notifica e sulla privacy, previste novità anche per iPadOS

Il prossimo Fossil Gen 6 dovrebbe avere prestazioni decisamente più veloci, una maggiore durata della batteria, nuovi chip e la variante con connessione dati LTE. “Tutti i benefici del software di cui Google sta parlando e che sta lanciando con la piattaforma unificata è qualcosa che costruiremo anche in questo dispositivo“, ha detto McKelvey. I dirigenti di Fossil non hanno dato molte indicazioni riguardo al design che il loro prossimo smartwatch potrebbe avere. Google e Samsung hanno annunciato il mese scorso durante il Google I/O che avrebbero combinato Wear OS e Tizen di Samsung in una nuova piattaforma, creando un unico sistema operativo centrale per smartwatch Android.

Via: TheVerge
  • Christian Mascio

    Si ma non dirmelo così, ho appena comprato un gen 5😑

  • Okazuma

    Complimenti Fossil….