iOS 15 si concentrerà sui banner di notifica e sulla privacy, previste novità anche per iPadOS

iOS 15 si concentrerà sui banner di notifica e sulla privacy, previste novità anche per iPadOS
Filippo Morgante
Filippo Morgante

In un rapporto pubblicato recentemente da Bloomberg, si torna a parlare di quello che i clienti Apple dovrebbero aspettarsi dal prossimo major update di iOS. Secondo il sito di notizie, iOS 15 porterà con sé nuovi e più severi controlli sulla privacy, aggiornamenti per rendere maggiormente avanzato il multitasking dell'iPad, e nuove modalità di notifica. Si dice che il banner di notifica di iOS sarà ridisegnato, per concentrarsi anche sulle azioni di risposta automatica.

Ci saranno inoltre aggiornamenti anche per le interfacce tvOS e WatchOS.

Per quanto riguarda iPadOS, si dice che Apple stia preparando un rinnovamento della schermata iniziale e alcuni aggiornamenti per il multitasking, che grazie ad un nuovo design renderà più facile operare con diversi applicazioni allo stesso tempo. Secondo il rapporto, Apple intende rendere l'iPad "più attraente" per gli utenti che necessitano di usi avanzati.

Un precedente articolo di Bloomberg, sosteneva inoltre che il prossimo iPadOS 15 permetterà agli utenti di posizionare i widget della schermata iniziale ovunque vogliano, come avviene su iPhone dall'arrivo di iOS 14.

Per quanto riguarda il tema privacy, iOS 15 strutturerà un nuovo pannello di controllo che evidenzierà come le app utilizzano i dati dei clienti. Le notifiche di iOS 15 consentiranno invece agli utenti di impostare uno stato (come dormire, lavorare, guidare) e ricevere diversi tipi di notifica che si comportano in modo differente per ogni modalità. I banner delle notifiche saranno anche ridisegnati per dare maggiore importanza alle risposte rapide. Non ci resta che aspettare il prossimo WWDC 2021, al via tra pochissime ore.

Via: 9to5mac

Commenta