BOE Technology ci offre un assaggio del futuro dei display: presentato uno schermo AMOLED “scorrevole” (foto)

Vito Laminafra

Durante l’International Display Technology Conference (ICDT 2021), conferenza che si tiene in Cina incentrata sulle nuove tecnologie in fatto di display, BOE Technology ha annunciato diverse novità, tra cui uno schermo AMOLED molto interessante.

LEGGI ANCHE: Prime Day 2021: film a -50% sul Prime Video Store

Si tratta del primo schermo con tecnologia AMOLED scorrevole e flessibile: BOE afferma che questo prodotto ha un raggio di curvatura esterno di soli 4 mm e una frequenza di scorrimento dinamico di 200.000 volte. Uno smartphone con questo tipo di schermo potrà quindi diventare un tablet e viceversa, con il vantaggio di non mostrare nessuna piega, avendo appunto display scorrevole.

BOE ha presentato anche altre novità: la prima, è un head-up display da auto, più piccolo degli attuali sistemi, ma con una luminosità estremamente alta di 10 mila nits per essere sempre visibile in ogni condizione di luce. La seconda novità è un display da gaming professionale, con una frequenza di aggiornamento di 480Hz e che può raggiungere tempo di risposta in scala di grigi di 1 ms.

Via: GizChina