iPhone 11 e 12 a confronto nel primo trimestre dal loro rilascio: questa volta gli utenti hanno preferito i modelli Pro (foto)

iPhone 11 e 12 a confronto nel primo trimestre dal loro rilascio: questa volta gli utenti hanno preferito i modelli Pro (foto)
Vito Laminafra
Vito Laminafra

È ormai passato abbastanza tempo dalla commercializzazione di iPhone 12 per analizzare le vendite dell'ultimo modello dello smartphone Apple rispetto a quelle del suo predecessore. Da un report di Counterpoint, si nota come il numero generale di iPhone realmente utilizzati (la cosiddetta "installed base") nel Q1 2021 sia cresciuto solo del 2% rispetto al Q1 2020, ma iPhone 12 ha avuto comunque un buon successo.

Rispetto al primo trimestre dello scorso anno, l'ultimo modello di iPhone ha venduto di più: nel primo trimestre 2020, la installed base di iPhone 11 era al 15% mentre, nel primo trimestre 2021, quella di iPhone 12 era al 16%.

Nonostante ciò, le vendite della serie 11 si sono mantenute costanti e, nel Q1 2021, hanno toccato il 25% del totale degli iPhone utilizzati.

Diverso approccio per quanto riguarda le varianti Pro: nel primo trimestre 2020, iPhone 11 Pro e Pro Max ammontavano "solo" al 44% del totale degli iPhone utilizzati mentre, nel primo trimestre 2021, gli utenti hanno preferito le varianti Pro di iPhone 12, che infatti raggiungono il 54% del totale. Questa "tendenza" è probabilmente dettata dal fatto che, a differenza dello scorso anno, i modelli Pro portano diversi miglioramenti, soprattutto per quanto riguarda le fotocamere.

Fonte: Counterpoint

Commenta