Le eSIM in Italia: ecco tutte le offerte con TIM, Vodafone, WindTre e Very Mobile

Le eSIM in Italia: ecco tutte le offerte con TIM, Vodafone, WindTre e Very Mobile
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Il prossimo salto generazionale nel mercato della telefonia mobile è iniziato quando sono state ufficializzate le eSIM, le SIM digitali che permetteranno agli utenti italiani di abbandonare definitivamente quelle fisiche guadagnandone in versatilità. Andiamo a vedere lo stato attuale delle opzioni tariffarie per accedere alle eSIM da parte degli operatori che le hanno già adottate.

eSIM con TIM

TIM è stato formalmente il primo operatore italiano ad adottare le eSIM. La SIM digitale consiste essenzialmente in un codice QR, il quale sarà fondamentale per procedere all'attivazione e all'associazione con il dispositivo in uso.

Il codice è ovviamente riutilizzabile al momento del cambio dispositivo, ma è associabile soltanto ad un dispositivo alla volta. Le eSIM di TIM hanno un costo di 10€ e possono essere richieste presso i centri autorizzati dell'operatore.

I già clienti TIM possono richiedere la sostituzione della propria SIM standard con una eSIM sostenendo un costo una tantum pari a 15€. Lo stesso costo è previsto per coloro che richiederanno il trasferimento del proprio numero su una nuova eSIM, in caso di smarrimento o furto della precedente.

eSIM con Vodafone

Anche Vodafone è stato tra i primi operatori ad adottare le eSIM, inizialmente in esclusiva per Apple Watch. Dallo scorso 12 aprile tutti i nuovi e già clienti Vodafone possono richiedere una eSIM per il proprio numero. Per i nuovi clienti il costo dell'eSIM ammonta a 1€, mentre per i già clienti Vodafone il costo di sostituzione della SIM standard con una eSIM ammonta a 10€.

In caso di furto o smarrimento del QR code associato alla propria eSIM, il costo da sostenere per la rigenerazione di un nuovo codice ammonta a 10€. La sostituzione è gratuita nel caso di problema tecnico dell'eSIM.

eSIM con WindTre

Analogamente alle tariffe di TIM, anche le eSIM di WindTre hanno un costo di 10€ per i nuovi clienti. Per i già clienti il contributo una tantum sale a 15€. La sostituzione per smarrimento o furto ammonta a 15€, mentre quella per problemi tecnici è gratuita.

eSIM con Very Mobile

Very Mobile si distingue dai primi tre operatori elencati sopra: innanzitutto perché è il primo operatore virtuale a proporre ufficialmente le eSIM nel mercato italiano e anche perché le eSIM di Very Mobile vengono erogate esclusivamente in formato digitale. TIM, Vodafone e WindTre invece erogano un QR code fisico.

Le eSIM di Very Mobile sono gratuite per tutti. È possibile richiedere l'eSIM esclusivamente tramite la procedura online. Anche le prime tre sostituzioni sono gratuite, dalla quarta in poi il costo di sostituzione ammonta a 10€.

Compatibilità

Oltre alla disponibilità da parte del vostro operatore, è bene considerare che le eSIM saranno utilizzabili soltanto da coloro che possiedono un dispositivo compatibile con tale tecnologia. Per maggiori dettagli vi suggeriamo di leggere la pagina che abbiamo dedicato alle eSIM.
Prova il nostro comparatore di offerte e trova l'offerta migliore per te:

Commenta