Apple al top per vendite e ricavi da smartphone nel Q1 2021, ecco le classifiche

Filippo Morgante -

Sono recentemente stati pubblicati i dati raccolti dal Counterpoint Research Global Handset Model Tracker per quanto riguarda i modelli di smartphone più venduti durante il Q1 2021, e si può dire che a dominare la scena siano stati gli iPhone di Apple. Inoltre, il fatturato globale degli smartphone ha superato i 100 miliardi di dollari durante questo periodo, stabilendo un record nel primo trimestre, guidato dai dispositivi di punta che si sono accaparrati la maggior parte dei guadagni.LEGGI ANCHE: Spotify si aggiorna su Apple Watch con la funzione più richiesta da tutti gli utenti

Nella lista dei modelli che hanno incassato di più, a dominare sono state Apple e Samsung. Al primo posto per entrate troviamo l’iPhone 12 Pro Max seguito dall’iPhone 12, iPhone 12 Pro, iPhone 11 e dal Samsung Galaxy S21 Ultra 5G. L’iPhone 12 Pro Max è stato il modello più venduto negli Stati Uniti, e anche l’S21 Ultra 5G ha venduto più delle varianti inferiori negli Stati Uniti e in Europa. Eccezion fatta per l’iPhone 11 e dell’iPhone SE 2020, tutti i modelli della lista erano compatibili con il 5G, che ormai è diventato uno standard nel segmento premium.

I primi 10 modelli per incassi hanno fruttato quasi il 46% dei ricavi globali degli smartphone, mentre per quanto riguarda i volumi, i primi 10 modelli più venduti hanno catturato solamente il 21% dei volumi globali degli smartphone. Questo fattore mette in mostra i vantaggi di posizionarsi nel segmento premium, che ha contribuito al 65% delle entrate globali degli smartphone nel Q1 2021. Per questo motivo molti OEM cinesi come Oppo, Vivo o Xiaomi stanno puntando a quel segmento di mercato.

In termini di volumi, l’iPhone 12 è stato il modello più venduto nel Q1 2021, seguito da iPhone 12 Pro Max, iPhone 12 Pro e iPhone 11. In questa lista sono presenti anche dispositivi del segmento più economico come Redmi 9A, che è stato guidato dalle forti prestazioni in Cina e in IndiaSamsung è stato l’unico altro OEM presente nella top 10, con i Galaxy A12, A21S e A31 che hanno conquistato rispettivamente la settima, nona e decima posizione. La fascia tra i 150 e i 250 dollari è stata anche quella con il più alto volume di incassi a livello globale.

 

Via: Counterpointresearch