Fastweb lancia una nuova modalità di attivazione del 5G e un nuovo prefisso

Fastweb lancia una nuova modalità di attivazione del 5G e un nuovo prefisso
Federica Papagni
Federica Papagni

Fastweb ha realizzato una nuova modalità di attivazione del 5G, la tecnologia inclusa per ogni tipo di cliente in tutte le offerte mobili dell'operatore (senza alcun costo aggiuntivo), la quale ora non prevede più l'utilizzo dell'area clienti MyFastweb perché avviene in automatico.

Infatti, da qualche mese tra i requisiti per poter usufruire del 5G, il cliente oltre che trovarsi in una delle aree coperte e possedere uno smartphone compatibile doveva inoltre abilitare in maniere manuale la tecnologia su questa rete utilizzando la propria area clienti.

Quest'ultimo dato nello stato attuale delle cose non sarà più previsto, e per i clienti l'abilitazione avverrà entro 20 giorni dall'attivazione dell'offerta.

Ricordiamo infine che le aree coperte al momento sono le seguenti province: Alessandria, Andria, Asti, Bari, Bergamo, Bologna, Cagliari, Caltanissetta, Catanzaro, Cosenza, Cremona, Crotone, Cuneo, Ferrara, La Spezia, Lecce, Livorno, Lucca, Massa, Milano, Modena, Monza, Napoli, Novara, Parma, Pavia, Piacenza, Pisa, Rimini, Roma, Rovigo, Siracusa, Terni, Treviso.

In verità, sono 340 i comuni attualmente raggiunti dalla nuova rete.

Infine, l'operatore ha ricevuto dal Ministero dello Sviluppo Economico un nuovo prefisso, 3758, che si va ora ad unire ai già esistenti e che verrà utilizzato in futuro al momento della creazione di un nuovo numero mobile.

Commenta