Harry Potter: Hogwarts Mystery raggiunge la quota 300 milioni di dollari di acquisti in-app in tre anni

Harry Potter: Hogwarts Mystery raggiunge la quota 300 milioni di dollari di acquisti in-app in tre anni
Enrico Gargiulo
Enrico Gargiulo

Il successo di Harry Potter: Hogwarts Mystery ha qualcosa di incredibile... di magico (sì, abbiamo davvero fatto questa pessima battuta)! Coi numeri, però, c'è poco da scherzare: questo titolo è entrato a gamba tesa nel mondo del gaming mobile appena tre anni fa, esattamente il 25 aprile 2018 e da allora non ha fatto che macinare successi.

Nella prima settimana aveva già raggiunto i 13 milioni di download e i 12 milioni di dollari di incassi, mentre in soli 9 mesi ha raggiunto il primo grande traguardo, con introiti pari a 100 milioni di dollari.

Ci sono voluti altri sedici mesi per raggiungere i 200 milioni di dollari e appena altri 11 per toccare i 300 milioni.

Nonostante l'anno migliore registrato sia stato il 2018, con incassi pari a circa 96 milioni di dollari, il gioco non ha mai smesso di registrare aumenti significativi nel numero dei suoi utenti e, tra l'aprile dello scorso anno e aprile 2021, si è affermato in prima posizione tra i giochi di Avventura e Simulazione, con incassi prossimi ai 105 milioni di dollari.

Quanto a lungo durerà il successo di questo titolo? Dopo Harry Potter: Enigmi & Magia e Harry Potter: Wizards Unite, sviluppato in collaborazione con Niantic, Harry Potter: Hogwarts Mistery potrebbe aver raggiunto il culmine dell'esperienza fruibile per gli appassionati della saga?

Commenta