iPhone 13 sarà più spesso del 12 e il (de)merito è quasi tutto del camera bump (foto)

iPhone 13 sarà più spesso del 12 e il (de)merito è quasi tutto del camera bump (foto)
Enrico Gargiulo
Enrico Gargiulo

I nuovi iPhone della serie 13 saranno un po' più doppi rispetto alla serie 12. La differenza sarà di così poca, che sarà notata nell'uso quotidiano solo dai più attenti e pignoli: iPhone 13 e 13 Pro dovrebbero essere spessi 7,57 mm, contro i 7,4 di iPhone 12, con un aumento di 0.17 mm.

Diverso invece è il discorso per quanto riguarda il bump della fotocamera posteriore, che sarà modificato in modo notevole: non sarà tanto la superficie occupata a variare, sebbene anche in questo caso si dovrebbe registrare un leggero aumento, quanto la sua altezza.

Rispetto agli 1,5 e 1,7 mm dei bumper di iPhone 12 e 12 Pro, quelli della nuova serie saranno rispettivamente 2,51 e 3,65 mm. Uno spessore che comincia ad essere importante, ma che serve a contenere completamente le singole lenti, che sulle versioni precedenti sporgevano ulteriormente.

Pare che i comparti fotografici di iPhone 13 e della variante Pro possano non differire molto, il che ci lascia ben sperare che alcune caratteristiche che fino ad ora sono state appannaggio di iPhone Pro, possano arrivare anche su iPhone.

Proprio a questo proposito, delle indiscrezioni riportano che ci sarà un importante miglioramento nel comparto fotografico e che, oltre a migliorare il sistema di stabilizzazione, anche in condizioni di scarsa luminosità, questo possa essere introdotto anche su iPhone 13, oltre che sul suo fratello maggiore.

Via: MacRumors

Commenta