Il mercato smartphone torna a sorridere nel 2021, soprattutto per Samsung e Xiaomi (foto)

Vincenzo Ronca

Sono appena stati condivisi i report periodici sullo stato del mercato smartphone da parte degli autorevoli IDC e Canalys, i quali mostrano come il settore degli smartphone sia tornato a sorridere nel 2021, dopo un 2020 negativo a causa della pandemia.

Il grafico che vedete qui sotto riassume perfettamente la situazione del mercato smartphone, stando ai numeri fatti registrare durante il primo trimestre 2021. La crescita delle spedizioni rispetto allo scorso anno si attesta al 30% e sembra un preludio al recupero completo delle percentuali negative registrate lo scorso anno.

La tabella presente qui sotto mostra invece le quote di mercato relativo al settore smartphone detenute dai vari attori tecnologici: Samsung è sempre al comando con il suo 22% di market share, segue Apple al 14% e Xiaomi che inizia a mordere le caviglie della casa di Cupertino con il suo 11%.

Brand Spedizioni Q1 2021 (milioni) Q1 2021

Market share

Spedizioni Q1 2020 (milioni) Q1 2020

Market share

Crescita annuale
Samsung 76,5 22% 59,6 22% +28%
Apple 52,4 15% 37,1 14% +41%
Xiaomi 49,0 14% 30,2 11% +62%
Oppo 37,6 11% 23,5 9% +60%
Vivo 36,0 10% 24,2 9% +48%
Others 95,9 28% 97,8 36%  -2%
Total 347,4 100,0% 272,5 100,0% +27%

Come mostrato dall’immagine qui sotto, Xiaomi infatti è stato il brand che è cresciuto maggiormente nel primo trimestre 2021 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La crescita è stata di ben il 62%, un record in questo senso. Anche OPPO e Vivo hanno esibito delle crescite in termini di spedizioni superiori al 50% rispetto allo scorso anno.

Per maggiori dettagli sui numeri presentati da IDC e Canalys vi rimandiamo ai report completi, disponibili attraverso i link alla fonte.

Fonte: IDC, Canalys