Whatsapp si fa un passo più vicina a Telegram, ma non è il passo che ci auguravamo (foto)

Enrico Gargiulo -

Rischiava quasi di passare inosservato questo “grande aggiornamento” di Whatsapp che ha introdotto inaspettatamente ben sei nuovi set di stickers. Per poterli scaricare e utilizzare non dovete far altro che aprire una qualsiasi chat nell’applicazione, tappare l’icona delle emoji, poi passare alla sezione degli sticker e cliccare la “+” inscritta nel cerchio a destra. I set disponibili sono:

  • Uovo E Zuppa
  • Coniglio realistico
  • Betakkuma 2
  • La vita quotidiana di Square Cheese
  • Cactus della donna
  • Un piccione gravoso di nome Aquila

LEGGI ANCHE: Mai più errori nei vocali di Whatsapp. Ecco la novità in arrivo (video)

Qualora non fossero disponibili, il suggerimento è di attendere una volta aperta la sezione: entro una trentina di minuti potrete visualizzarli e utilizzarli. Chissà che non possa essere questa la svolta che permetterà per sempre a Whatsapp di eliminare il suo eterno secondo, Telegram. Dopotutto, quest’ultimo continua a integrare sempre nuove funzioni, tra le ultime abbiamo avuto i canali vocali, e offre un’infinità di pacchetti con gli sticker più disparati da sempre: sì, siamo proprio convinti che ormai Whatsapp non abbia nulla da invidiarle.

Via: WaBetaInfo
  • blackmonger

    ahah maledetti, pensavo fosse qualcosa legato al cross-platform o comunque la possibilità di utilizzarlo su più dispositivi, ed invece no, stickers ahah

  • Firn3000

    Questa notizia potevate anche risparmiarvela, potevate anche scrivere che Tim sta distribuendo gli elenchi telefonici ….

  • LucaMW

    Comunque WhatsApp resta terribilmente indietro! Fosse per la pigrizia e la paura di cambiare della gente, lo avrebbero già cambiato tutti

  • Marco

    L’ironia, questa sconosciuta? 🙂