Mese Vodafone: gratis per un mese alcune offerte della gamma Special

Federica Papagni

È passato quasi un anno da quando Vodafone ha iniziato a dare modo ai suoi nuovi clienti di provare gratis per un mese le offerte Infinito, mentre dallo scorso 30 aprile ha esteso tale possibilità anche ad alcune offerte della gamma Special, aggiungendo così una nuova promo all’iniziativa Mese Vodafone.

L’iniziativa dà quindi modo di provare gratuitamente per un mese una delle offerte personalizzate della gamma Special, includendo anche la possibilità di ritornare alla vecchia tariffa prima del successivo rinnovo. In dettaglio, le offerte Special con Mese Vodafone sono Special Minuti 7 Giga e Special Minuti 50 Giga, disponibili per alcuni già clienti selezionati presso i negozi, tramite la pagina delle “Offerte per Te” sul sito dell’operatore tramite il Fai da Te, oppure controllando la sezione delle offerte attivabili sull’app My Vodafone.

LEGGI ANCHE: Recensione Google Nest Hub 2a generazione

Special Minuti 7 Giga

  • Minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali
  • 7 Giga di traffico Internet in 4G
  • Costo: personalizzati che vanno da 7€ a 11€ al mese

Special Minuti 50 Giga

  • Minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali
  • 50 Giga di traffico Internet in 4G
  • Costo: personalizzati che vanno da 13€ a 20€ al mese

Oltre al mese di prova gratuita, le due offerte godono anche del costo azzerato per l’attivazione. Quest’ultima proposta in questo modo non prevede a modifica del piano tariffario o dei servizi eventualmente già attivi, e nel periodo tra la scadenza del mese di prova e il primo rinnovo a pagamento sarà possibile continuare a utilizzare il bundle dell’offerta Special.

Se non si deciderà di tornare indietro, dopo un mese l’offerta si rinnoverà in automatico al prezzo comunicato in fase di attivazione. Mentre in caso di cambio idea e si voglia tornare all’offerta precedente, è possibile farlo in qualsiasi momento e senza alcun costo, ma solo tramite l’app My Vodafone.

Via: MondoMobileWeb