iOS e iPadOS 14.5 sono arrivati: sblocco intelligente, App Tracking Transparency e molte altre novità

Filippo Morgante -

Nelle ultime ore, Apple ha ufficialmente dato il via alla distribuzione di iOS 14.5 e iPadOS 14.5. L’ultimo aggiornamento software per i dispositivi della mela porta con sé la molto discussa funzione App Tracking Transparency, una nuova e più semplice modalità di sblocco con il viso nel caso si indossi la mascherina, modifiche alla voce di Siri e altro ancora. Dopo il periodo di beta delle ultime settimane, queste funzioni sono ora disponibili per tutti gli utenti.

LEGGI ANCHE: Facebook: nuovo lettore musicale di Spotify arriva nell’app

App Tracking Transparency permette agli utenti di decidere se consentire alle app tracciare la loro attività nei software di terze parti per scopi pubblicitari. Un pop-up apparirà ogni volta che le app saranno intenzionate a tracciare e condividere la vostra attività. Facebook ha attaccato apertamente Apple riguardo l’implementazione di questa funzione, avvertendo anche gli inserzionisti di una sostanziale perdita di profitto.

La novità più rilevante nel contesto quotidiano è invece relativa allo sblocco del dispositivo quando si indossa una mascherina. Se si possiede un Apple Watch, sarà possibile sbloccare l’iPhone automaticamente, senza quindi richiedere l’inserimento del codice, a patto che lo smartwatch di Apple sia al polso. Lo sblocco con Apple Watch rende più veloce l’accesso allo smartphone quando si indossa la mascherina, ma non rimpiazza il Face ID. Per abilitare questa novità sarà necessario un Apple Watch con watchOS 7.4 o successivo.

Per quanto riguarda Siri, a partire da questo aggiornamento, la voce femminile non sarà più quella predefinita per l’assistente vocale. In fase di configurazione, vi verrà invece richiesto di scegliere la vostra voce preferita. Con iOS e iPadOS 14.5 arriveranno anche molte nuove emoji che si concentrano sull’inclusività, il supporto ai controller di PS5 e Xbox Serie X/S, la possibilità di guardare gli allenamenti di Apple Fitness + sulla propria TV tramite AirPlay 2 e un nuovo design dell’app Podcast. Per i possessori di iPhone 12, sarà consentita la connettività 5G in modalità dual-SIM in diversi Paesi. Non sarà invece disponibile in Italia la funzione di segnalazione dei pericoli stradali su Apple Maps, attualmente utilizzabile solo in Cina e negli USA.

iOS 14.5 e iPadOS 14.5 sono attualmente in fase di distribuzione per gli utenti di iPhone e iPad. Se volete iniziare subito l’aggiornamento del vostro dispositivo, vi consigliamo di recarvi alla voce “Aggiornamento Software” all’interno delle Impostazioni.

Via: TheVerge, AppleInsider