Huawei Watch 3 sarà lo smartwatch della svolta? HarmonyOS e supporto eSIM in arrivo (foto)

Vincenzo Ronca

Negli ultimi anni Huawei ha dovuto fare i conti con il band inflitto dal governo statunitense e di conseguenza riorganizzarsi anche a livello software. In questo senso è arrivato HarmonyOS, non ancora in beta pubblica ma che presto potremo vedere su smartwatch.

Huawei Watch 3, la prossima generazione di smartwatch del gigante cinese, potrebbe infatti arrivare sul mercato con HarmonyOS. Chiaramente si tratterebbe di una versione software ottimizzata per wearable. Stando a quanto riferito da un leaker cinese, Huawei Watch 3 potrebbe anche sfoggiare il supporto alle eSIM e dunque offrire maggiore indipendenza dallo smartphone.

LEGGI ANCHE: Sonos Roam, la recensione

Il nuovo smartwatch Huawei dovrebbe anche offrire maggiori possibilità di controllo dei dispositivi smart connessi in casa. Al momento non conosciamo alcun dettaglio sulla sua presunta data di lancio, e nemmeno sappiamo se le novità appena trapelate arriveranno anche per gli utenti europei. In attesa di ulteriori conferme vi lasciamo alcuni screenshot della presunta interfaccia utente di HarmonyOS per smartwatch.

Via: Huawei CentralFonte: Teme (Twitter)
  • Ugt

    Se il buongiorno si vede dal mattino quegli screen non promettono bene, le icone saranno pure rivisitate ma le funzionalità a cui fanno accedere sono sempre le stesse, non vedo nuove app e nemmeno l’accesso a uno store

    • AntonioMicky

      Fallo almeno uscire… 😂😂😂

      • Ugt

        Scommettiamo che ho ragione