App

Cortana tira fuori il fazzoletto da sventolare: è arrivato il tempo dei saluti su dispositivi mobili

Cortana tira fuori il fazzoletto da sventolare: è arrivato il tempo dei saluti su dispositivi mobili
Roberto Artigiani
Roberto Artigiani

Con un avviso piuttosto asciutto l'app di Cortana per iOS e Android sta ricordando agli utenti che le sue funzioni verranno disattivate a breve. Per la precisione l'assistente vocale di Microsoft cesserà le attività a partire dal prossimo 31 marzo ritirandosi a "vita privata" come strumento smart accessibile solo tramite Windows.

L'annuncio della prossima evoluzione di Cortana era stato diramato da Redmond la scorsa estate e ora è  arrivato il tempo dei saluti. L'alert si presenta come mostrato nel twitter riportato qui sotto ed è parte delle attività di comunicazione a supporto della dismissione. La conseguenza immediata è che tutti promemoria, gli elenchi e le attività create con l'assistente in precedenza non saranno più accessibili. Tuttavia saranno sincronizzati automaticamente con l'app Microsoft To Do, dove potrete ritrovarli tutti quanti.

Cortana, che per un periodo aveva sgomitato con Google Assistant, Siri e Alexa di Amazon per un posto al sole come assistente smart, smetterà di funzionare anche sugli speaker Harman Kardon, ma continuerà ad essere disponibile su desktop tramite Windows. Chi invece volesse recuperare le attività passate, può installare l'applicazione Microsoft To Do direttamente dal badge qui sotto.

Commenta