Assistere al lancio di un razzo spaziale non è più un’utopia, con HoppAR (video e foto)

Roberto Artigiani Basta un poco di Realtà Aumentata e il razzo va su

Gli appassionati di astronomia, dello spazio e dell’osservazione del cielo conoscono benissimo la frustrazione legata alle grandi difficoltà per assistere dal vivo al lancio di un razzo spaziale. A meno che uno non viva nei pressi di Cape Canaveral in Florida o di Boca Chica in Texas infatti, non ci sono molte altre occasioni di vedere oggetti tanto poderosi staccarsi da terra per andare nell’ignoto spazio profondo.

Da oggi tutti gli utenti, fan o meno dell’argomento spaziale, possono provare e riprovare le emozioni legate al conto alla rovescia. Grazie ad HoppAR, un’app disponibile per iOS e Android, è infatti possibile riprodurre alcuni dei lanci più famosi degli ultimi anni come quelli di SpaceX Falcon 9, ULA Delta IV Heavy e perfino di SpaceX Starship.

LEGGI ANCHE: L’app di Cortana si sta per disattivare

L’applicazione semplicemente sfrutta i motori per la realtà aumentata di Google (ARCore) e Apple (ARKit) per permettere di ricostruire l’evento in un modo che tra l’altro sarebbe impossibile da osservare a così breve distanza. Agli appassionati di esplorazioni spaziali farà piacere sapere che è possibile rivivere anche momenti topici come l’atterraggio su Marte di Perseverance o il volo sempre attorno al pianeta rosso della sonda Ingenuity.

Agli appassionati di tecnologia invece potrà incuriosire il fatto che HoppAR è stata realizzata da uno sviluppatore free lance grazie al molto tempo libero garantito dal primo lockdown dello scorso anno. L’app, realizzata con la piattaforma Unity3D, è disponibile gratuitamente su Play Store e App Store, con la possibilità di acquisti in-app per sbloccare qualche razzo in più. Ah, dimenticavamo: ogni lancio può essere realizzato in formato “reale” all’aperto oppure in scala, per potersi godere il momento anche rimanendo in casa.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: SpaceExplored