Qualcomm presenta Snapdragon 780G 5G: la fascia media non è mai stata così top

Giuseppe Tripodi

Qualcomm ha appena annunciato Snapdragon 780G 5G, nuovo chip di fascia medio-alta che, per la prima volta, porta alcune tecnologie da top di gamma nella serie 7 di Snapdragon.

Negli anni, il divario tra fascia media e alta si è assottigliato moltissimo per i SoC di Qualcomm e questo Snapdragon 780G 5G ne è l’ennesima conferma.

In primo luogo, è il primo chip della serie 7 ad essere realizzato con processo costruttivo a 5 nm, ma questa è solo una delle diverse caratteristiche da fascia alta che debuttano per la prima volta su un SoC di questa serie.

Fotografia

Dal punto di vista fotografico, Snapdragon 780G 5G integra l’ISP Qualcomm Spectra 570, un triplo Image Signal Processor (ISP) che permette di scattare contemporaneamente dalle tre fotocamere (normale, grandangolo e teleobiettivo) con un singolo clic.

Questa tecnologia debutta per la prima volta nella serie 7, ma non è l’unica peculiarità del comparto fotografico: l’ISP Spectra 570 garantisce anche scatti brillanti in condizioni di scarsissima luminosità e permette di registrare video HDR10+ e con risoluzione fino a 4K.

Intelligenza artificiale

Il chip Snapdragon 780G 5G integra il processore Hexagon 770, un nuovo acceleratore IA che raddoppia le performance in ambito IA rispetto alla generazione precedente.

Tra i tanti utilizzi, l’intelligenza artificiale viene impiegata per migliorare le foto, per sopprimere i rumori in chiamata e anche per funzioni innovative come l’AutoZoom nei video che, in accoppiata col triplo ISP, permette di zoomare automaticamente in video per seguire il soggetto, passando automaticamente da una lente all’altra (normale, teleobiettivo e grandangolo).

Connettività

Lo Snapdragon 780G 5G è ovviamente dotato di connettività 5G (garantita dal modem Snapdragon X53 5G ), ma è anche il primo della serie 7 a supportare il WiFi 6, grazie al sistema FastConnect 6900, che integra anche Bluetooth 5.2.

Il sistema FastConnect 6900 garantisce anche il supporto a Snapdragon Sound, nuova piattaforma per l’audio ad alta risoluzione e bassa latenza.

Gaming

Come sempre, non manca l’attenzione al gaming: Snapdragon 870G integra la consolidata piattaforma Snapdragon Elite Gaming, che garantisce elevate performance di gioco.

Inoltre, il chip supporta display con refresh rate fino a 144 Hz e la CPU Kyro 670, in accoppiata con la GPU Adreno 642, offre un aumento delle prestazioni fino al 40%.

Disponibilità

I primi dispositivi dotati di Snapdragon 870G 5G arriveranno a partire dal secondo trimestre del 2021.

  • R173

    Avete scritto due volte 870 alla fine…