OnePlus Watch ufficiale: tutto quello che potreste chiedere ad uno smartwatch, senza Wear OS

Nicola Ligas -

Assieme a OnePlus 9 e 9 Pro, l’azienda cinese ha presentato quest’oggi il suo primo smartwatch, anche lui ampiamente anticipato, dal lapalissiano nome di OnePlus Watch. E se avete seguito le news precedenti, saprete anche già che non è un Wear OS.

Design rotondo, tipico degli orologi tradizionali, con una cassa da 46 mm realizzata in acciaio inossidabile, rivestita da un vetro curvo 2.5D. In più, nella Cobalt Limited Edition, abbiamo una cassa realizzata appunto in lega di cobalto, con quadrante in vetro zaffiro.

Estetica a parte, quali sono le sue funzioni? Visualizzare e rispondere alle notifiche, comporre e rispondere alle telefonate, riprodurre musica e scattare foto (con lo smartphone). Inoltre supporta più di 110 tipi di allenamento diversi, con rilevamento automatico in caso di jogging e corsa, e misurazione di pulsazioni, distanza, calorie, velocità ed efficienza SWOLF, saturazione, rilevamento dello stress e altro. Tutto gestito dall’app OnePlus Health.

All’interno abbiamo 4 GB di storage (2 soli liberi), per un po’ di sane canzoni offline, mentre l’autonomia è di circa 2 settimane (batteria da 402 mAh) con un uso medio, e di una settimana con un uso più intenso. Integrato c’è anche il GPS, in modo da non essere dipendenti dal telefono (ma occhio appunto alla batteria).

OnePlus Watch avrà un prezzo di partenza di 159€ per la versione classic, sebbene al momento non abbiamo informazioni precise circa la disponibilità, indicata genericamente “nelle prossime settimane”.

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina MobileWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.

  • Tantalio

    n.o.w.e.a.r.o.s: scaffalissimo

    • Ugt

      Anche perché nell’articolo hanno sbagliato a scrivere, alle notifiche non si può rispondere, guardate la presentazione ufficiale

      • L’articolo si basa sul comunicato stampa che ci ha inviato OnePlus, e cito testualmente: “Permette di visualizzare e rispondere alle notifiche comodamente, comporre e rispondere alle telefonate, riprodurre musica e scattare foto”. Chiederemo lumi in merito, ma le informazioni che avevamo sono queste.

        • Ugt

          Grazie del chiarimento, speriamo che si possa rispondere davvero allora

          • OnePlus ha confermato che si possono mandare risposte alle notifiche, ma non da tutte le applicazioni. Se ho inteso bene sono risposte predefinite, più che create sul momento. WhatsApp e gli SMS ad esempio dovrebbero essere supportati a questo modo

        • klau1987

          si nella presentazione ufficiale parla di rispondere alle telefonate e non alle notifiche. cmq sembra abbastanza buono ma non completo.

      • pacific_g

        Per le notifiche dice solo “viewing”, mentre per gli SMS nell’immagine c’era scritto esplicitamente “reply” https://uploads.disquscdn.com/images/addda034178d5fae3eda4dc5f70f2ffe04c779f3248128cffc06fc0e73d85443.jpg

  • alessio_lp

    46mm, una bella padella al polso

    • Okazuma

      Immagino per farci stare una batteria capiente

  • Ema

    Solito sportwatch senza pagamenti. Si aspetta la band con Google Pay di Google… Se arriverà mai