I vostri amici (inglesi) non capiscono il tono dei messaggi? Da Grammarly arriva la soluzione

Vito Laminafra

Grammarly, servizio nato inizialmente come un “correttore” di grammatica, è diventato sempre più completo e offre diverse funzionalità. Da poco, l’azienda ha annunciato che la suA funzione Tone Detector sarà presente anche su mobile, sia Android che iOS.

LEGGI ANCHE: Lo smart tracker di Vodafone si aggiorna

Già attiva nell’editor web di Grammarly, Tone Detector riesce a capire il tono dei messaggi e consiglia frasi o parole diverse in base all’impressione che si vuole dare al testo. Adesso questa feature è accessibile anche dall’app per smartphone: per accedervi basta cliccare sul pulsante presente al centro della tastiera personalizzata.

Vi ricordiamo comunque che Grammarly è disponibile solo in inglese, ma siete soliti scrivere messaggi in questa lingua, Tone Detector sarà sicuramente molto utile.

Via: Engadget