2020 in crescita per Huami: oltre 45 milioni di dispositivi indossabili venduti

Vito Laminafra -

Huami, l’azienda facente parte dell’enorme ecosistema Xiaomi che recentemente è passata al nome Zepp Health, ha condiviso i dati di vendita dei suoi dispositivi wearable riguardanti l’ultimo trimestre del 2020.

LEGGI ANCHE: OPPO Find X3 Pro: la nostra anteprima fotografica

Nei mesi che vanno da ottobre a dicembre dello scorso anno, Huami ha generato un profitto di 1,973 miliardi di yuan e spedito circa 11,3 milioni di unità. Prendendo in considerazione l’intero 2020, le unità vendute dall’azienda sono 45,7 milioni, ovvero l’8% in più rispetto allo scorso anno, con un guadagno di circa 6,433 miliardi di yuan, ben il 10,7% in più rispetto al 2019.

Huami ha in seguito dichiarato che la spesa per il settore di Ricerca e Sviluppo durante il 2020 è stata di 538 milioni di yuan: il 25% in più rispetto al 2019, ad indicare come l’azienda punti molto sull’innovazione dei propri prodotti.

Via: Gizmochina