Con tutte le app si possono creare i Tile per Wear OS: l’annuncio di Google

Vincenzo Ronca

Wear OS è una delle piattaforme software che ha ricevuto i maggiori miglioramenti nel corso degli ultimi anni, e uno di questi consiste nei Tile, introdotti a partire dal 2019 e che hanno appena ricevuto un’interessante novità.

I Tile di Wear OS sono una sorta di widget concepita per dispositivi indossabili come gli smartwatch, e propongono delle informazioni rapide relativamente a una specifica app o a una specifica sezione dell’app in questione. La novità appena annunciata da Google consiste nel fatto che d’ora in poi tutti gli sviluppatori potranno implementare nelle loro app la creazione di Tile per Wear OS. Questa è una novità perché in precedenza solo le app di Google erano in grado di fare questo.

LEGGI ANCHE: Amazfit GTS 2 Mini, la recensione

Quanto appena annunciato da Google è già possibile per gli sviluppatori di terze parti, basterà accedere alla libreria Jetpack Tiles, che attualmente è in versione alpha. La creazione dei Tile dovrebbe essere compatibile sicuramente con la versione H MR2 di Wear OS. Per saperne di più sulle linee guida e procedura di creazione di un Tile di terze parti, vi rimandiamo alla documentazione ufficiale condivisa da Google.

Via: 9to5Google