Anche Gmail mostra ora le informazioni sulla privacy in App Store (foto)

Anche Gmail mostra ora le informazioni sulla privacy in App Store (foto)
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Le stringenti linee guida di Apple in fatto di privacy, introdotte con iOS 14, impongono agli sviluppatori di mostrare agli utenti quelli che sono i dati che verranno gestiti dall'app e tutte le informazioni riguardo l'utilizzo di risorse come fotocamera o posizione. Anche Google ovviamente si è dovuta adattare a queste politiche e, dopo YouTube, anche l'app Gmail mostra ora queste informazioni in App Store.

Questa novità, sicuramente molto apprezzata dai più attenti alla privacy, è arrivata senza nessun update: l'app infatti non viene aggiornata da circa due mesi, nonostante i problemi riguardanti i popup che indicavano l'app come "non aggiornata", che sono stati poi risolti con modifiche lato server.

Per quanto riguarda i dati raccolti da Gmail, non ci sono grandi novità: l'app raccoglie informazioni riguardanti la posizione, i contatti, acquisti e cronologia delle ricerche, oltre che ovviamente i vari dati legati all'utilizzo del servizio.

Ci aspettiamo ora che anche le app "più piccole" di Google siano aggiornate al più per mostrare tutte le informazioni agli utenti.

Via: MacRumors

Commenta