Galaxy Watch 3 e Watch Active 2 possono rilevare la pressione sanguigna e l’ECG in Italia (foto)

Vincenzo Ronca

Arrivano novità molto interessanti per i possessori di due dei più recenti indossabili lanciati da Samsung sul mercato, il Galaxy Watch 3 e il Galaxy Watch Active 2, e che riguardano da vicino gli utenti italiani.

La novità consiste in nuove funzionalità per gli smartwatch: il tutto si concentra nell’introduzione di Samsung Health Monitor, il quale è classificato come dispositivo medico, in Italia, mediate la quale sarà possibile rilevare la pressione sanguigna e l’elettrocardiogramma tramite Galaxy Watch 3 e Galaxy Watch Active 2. La novità arriva in seguito al conseguimento della relativa certificazione CE in Italia, e in altri paesi europei, da parte di Samsung.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy Watch 3, la recensione

Le novità appena descritte arriveranno tramite degli aggiornamenti del firmware per i due smartwatch, i quali verranno distribuiti a partire da oggi, 22 febbraio. Samsung specifica che la feature per monitorare l’ECG non è permessa ai minori di 22 anni.

  • Pietro Santoro

    Si ma specificate solo con smartphone Samsung. Io ho un Pixel e non posso sfruttare questa funzione su Galaxy Watch Active2. Assurdo.

    • Giunta._

      Io pure, ho pixel 4xl, ho aggiornato il Watch active 2 ma nada

      • Fabrizio Tomassini

        Ecco perché non trovavo la funzione,io ho un pixel 5.

  • io

    ahhh….bella merda x cui se non hai samsung sei fottuto e brava Samsung vuole fare la apple dei poareti…..