App

Google si ricorda di avere anche delle applicazioni per iOS e riprende ad aggiornarle

Google si ricorda di avere anche delle applicazioni per iOS e riprende ad aggiornarle
Filippo Morgante
Filippo Morgante

Sono passate ormai diverse settimane dall'inizio di dicembre, periodo in cui le applicazioni di Google per iOS e iPadOS hanno ricevuto i loro ultimi aggiornamenti. Alcune applicazioni minori hanno visto dei piccoli update verso la fine del mese scorso, mentre ora sembra che Big G abbia ripreso in mano YouTube, rilasciandone un aggiornamento per iPhone e iPad nelle ultime 24 ore. Proprio YouTube era una di quelle applicazioni che avevano dato alcuni problemi agli utenti Apple nelle ultime settimane.

I proprietari di questi dispositivi Apple dovrebbero già vedere la disponibilità della versione 15.49.6 di YouTube, la cui data di rilascio ufficiale è quella di oggi 13 febbraio. Il team di YouTube ha diramato note di rilascio piuttosto generiche e ironiche: "Abbiamo corretto i bug, ottimizzato le prestazioni, bevuto fin troppo caffè.". Solitamente le aziende tech mettono in pausa gli aggiornamenti nel periodo delle festività natalizie, ma riprendono con i rilasci verso la metà del mese di gennaio.

Man mano che le app iOS di Google verranno aggiornate con nuove funzionalità o per correggere i bug, l'azienda di Mountain View ha promesso che saranno aggiunti anche i nuovi dettagli sulla privacy richiesti dallo store di Apple.

Queste nuove "etichette" andranno ad evidenziare le tipologie di dati che potrebbero essere raccolte durante l'utilizzo dell'applicazione. Si spera che anche altri aggiornamenti delle app di Google arrivino presto. Per fare un esempio, Chrome per iOS non riceve aggiornamenti da 24 giorni.

Via: 9to5google

Commenta