Gradite novità per gli utenti Fitbit: le funzionalità premium saranno gratis su Versa 2, Inspire 2 e Charge 4

Vincenzo Ronca

Arrivano interessanti novità per gli utenti che possiedono uno degli indossabili di Fitbit. L’azienda statunitense, che ormai è formalmente acquisita da Google, sta rilasciando diverse novità dal punto di vista funzionale per i suoi device.

Le novità annunciate da Fitbit coinvolgono in particolare gli utenti che possiedono uno tra Fitbit Versa 2, Inspire 2 e Charge 4. Per questi dispositivi sarà possibile consultare gratuitamente i dati relativi alle Metriche di benessere, una feature che finora era stata un’esclusiva per i possessori di Fitbit Sense e Versa 3.

LEGGI ANCHE: Fitbit Sense, la recensione

A breve, tale funzionalità verrà estesa a tutti gli utenti che hanno sottoscritto un abbonamento Fitbit Premium. Inoltre, per Fitbit Charge 4 è in arrivo un nuovo aggiornamento del firmware che permetterà la consultazione gratuita dei valori di SpO2 e delle temperatura cutanea. Tali valori saranno disponibili sempre tramite la dashboard denominata Metriche di benessere.

  • Marco Paolella

    In realtà non è vero che i possessori del Sense potevano consultare gratuitamente i dati relativi alle Metriche di benessere.
    Lo potevano fare solo per 6 mesi dall’acquisto del device, visto che avevano fitbit Premium in quel periodo limitato di tempo.
    Ma dopo questo periodo devono comunque pagare anche loro per sottoscrivere un abbonamento.