Nuove indiscrezioni fanno un po’ di luce sul comparto fotografico degli iPhone 13

Filippo Morgante

Dopo qualche settimana di calma, si torna a parlare della prossima serie di iPhone in uscita nel 2021, e in particolare di alcune indiscrezioni trapelate negli ultimi giorni riguardanti le loro fotocamere.

LEGGI ANCHE: L’ultima novità di Facebook su iOS sulla privacy: si prospetta un duello con Apple?

Infatti, secondo gli analisti di Barclays Blayne Curtis e Thomas O’Malley, tutti e quattro i modelli di iPhone 13 saranno dotati di una fotocamera grandangolare aggiornata. Il principale miglioramento sarà portato dall’apertura ƒ/1.8, più ampia rispetto all’attuale ƒ/2.4 degli iPhone 12, che consentirà il passaggio di un maggior quantitativo di luce attraverso l’obiettivo. A beneficiarne maggiormente sarebbero ovviamente le prestazioni della ultra-wide in condizioni di scarsa illuminazione.

Questo risulta essere parzialmente in contrasto con quanto sostenuto dal noto analista Ming-Chi Kuo, secondo il quale l’obiettivo ultra-wide sarà aggiornato con un’apertura ƒ/1.8, ma solo sui modelli iPhone 13 Pro, e non anche sui modelli “lisci”. Kuo si aspetta che l’obiettivo grandangolare aggiornato si espanda al resto della linea di iPhone nella seconda metà del 2022.

Via: MacRumors