Game.TV è la piattaforma mobile di riferimento per scovare tornei eSport

Game.TV è la piattaforma mobile di riferimento per scovare tornei eSport
Lorenzo Delli
Lorenzo Delli

Di giochi mobile online competitivi ce ne sono sempre di più. Alcuni sono anche coinvolti in tornei internazionali di un certo spessore. Ci vengono in mente Brawl Stars, PUBG, Call of Duty Mobile, Arena of Valor (nell'attesa che League of Legends Wild Rift prenda piede), Auto Chess e tanti altri.

Proprio chi ama giocare a livello competitivo è sempre alla ricerca di nuove sfide, e Game.TV potrebbe fare al caso vostro. Come? Semplice: si tratta di una piattaforma utile a trovare nuovi tornei a cui partecipare. Grazie ad una serie di filtri è possibile cercare tornei regionali, selezionare solo quelli attualmente attivi o in procinto di iniziare o anche scegliere solo quelli localizzati in una determinata lingua. C'è anche distinzione tra i tornei in cui si può partecipare in solitaria e quelli invece che richiedono una squadra di partecipanti. Sono oltre 300 i videogiochi coinvolti.

Per ogni torneo selezionato c'è una scheda di riferimento che riporta le eventuali regole, i server Discord in cui entrare per coordinarsi con gli eventuali organizzatori e le istruzioni per partecipare, oltre ad eventuali premi in palio. Solitamente è richiesto l'utilizzo dell'app mobile Game.tv, e come già accennato è molto probabile che vi servirà anche Discord. Proprio l'account Discord, oltre a quello Google, è utilizzato anche per effettuare il login sull'app Game.tv.

I numeri riportati dalla piattaforma sembrano abbastanza convincenti: pensate che Game.tv conta oltre 11 milioni di partecipanti, un torneo ogni 60 secondi in 17 diverse Nazioni e circa 1.000 gaming community che ogni giorno si danno appuntamento tra le pagine dell'app. In tutto ci sono qualcosa come 100.000 gilde registrate, insieme a vari giocatori professionisti e content creator. Di recente è stato sviluppato anche un assistente eSport basato su di un sistema di IA denominato "Tourney" che di fatto crea e porta avanti tornei automatizzati.

In tutto ciò pare proprio che la community italiana sia tra le più attive al mondo, con oltre 100.000 giocatori registrati. “Siamo orgogliosi - ha affermato Alessandro S. Capezza, Head of Growth per l’Italia – dell’enorme crescita in termini di utenti di game.tv, ma soprattutto del grande servizio che riusciamo a dare ai nostri utenti, che finalmente hanno a disposizione un luogo dove è possibile cominciare a giocare ‘dal basso’ misurandosi con giocatori a diversi livelli divertendosi”.

Come accedere a Game.tv? Semplicemente aprendo il sito web (anche da desktop) o scaricando l'app gratuita disponibile per Android e iOS.

Commenta