Vodafone chiede ad alcuni suoi clienti di spegnere il bluetooth su Apple Watch Cellular: ma c'è un buon motivo

Vodafone chiede ad alcuni suoi clienti di spegnere il bluetooth su Apple Watch Cellular: ma c'è un buon motivo
Filippo Morgante
Filippo Morgante

La scelta di Vodafone, che ieri ha iniziato a spegnere le antenne della sua rete 3G, sta avendo varie conseguenze su diversi utenti. Una di queste riguarda coloro che utilizzano un Apple Watch con la doppia possibilità di connessione WiFi + Cellular e hanno attivo il servizio OneNumber dell'operatore. La possibilità di avere la connettività cellulare tramite l'utilizzo di una eSIM è stata introdotta su Apple Watch a partire dalla serie 3, e Vodafone rappresenta al momento l'unica scelta per dotarlo di una SIM virtuale "gemella".

Tutti gli utenti Vodafone che rispondono a questo identikit stanno infatti ricevendo un SMS che li invita a spegnere il Bluetooth per 48 ore e attendere conferma da parte dell’azienda via SMS dell’avvenuto aggiornamento del dispositivo. Questa procedura è necessaria in quanto la virtualizzazione della SIM sull’orologio comporta anche una serie di cambiamenti della rete lato server e di parametri di configurazione sui terminali. Vista quindi lo spegnimento della rete 3G, Vodafone si vede costretta a cambiare varie impostazioni e fornire agli Apple Watch nuovi parametri di configurazione.

"Ciao, ti informiamo che abbiamo importanti aggiornamenti necessari per consentire il corretto funzionamento di alcuni servizi del tuo Apple Watch. Assicurati di disattivare la connettività Bluetooth per le prossime 48 ore in modo da ricevere le nuove configurazioni. Ti scriveremo poi nei prossimi giorni chiedendoti di riavviare il tuo Apple Watch."

da Vodafone
Via: Macitynet

Commenta