La migliore rete mobile del 2020 è di Vodafone, però gli altri non stanno a guardare (foto)

Vincenzo Ronca

La società francese nPerf specializzata nell’analisi delle performance di rete fissa e mobile ha appena condiviso il nuovo report sulla qualità della rete mobile in Italia riferito a tutto il 2020. Chi ne esce meglio è sicuramente Vodafone.

L’operatore rosso si è infatti aggiudicato il primo posto nella classifica generale stilata da nPerf, raccogliendo il maggior numero di punti tra le categorie prese in esame e superando TIM, WindTre e Iliad in ordine di piazzamento.

Le rilevazioni di nPerf si sono basate su varie prove e su circa 350.000 test effettuati durante il 2020. Il grafico qui in basso mostra i risultati in termini di velocità di download sotto rete mobile, dove Vodafone supera tutti gli altri.

Anche in termini di velocità di upload la rete Vodafone si è dimostrata la migliore, così come per la latenza dove supera di poco TIM. In questo test, possiamo vedere come Iliad e WindTre abbiano fatto significativamente peggio.

Vodafone si conferma l’operatore con la rete mobile migliore anche in termini di performance durante la navigazione internet, mentre WindTre e Iliad spiccano al primo posto in termini di performance durante lo streaming video.

Infine, qui sotto vediamo i grafici temporali, ovvero riferito a tutto il 2020, che mostrano l’andamento delle performance di rete in termini di velocità di download e upload, latenza e performance durante la navigazione internet e streaming dei video. Il denominatore comune è il calo di tutti gli indicatori, indipendentemente dall’operatore, nei mesi di marzo e aprile 2020, quelli corrispondenti al primo lockdown nel nostro paese.

Per ulteriori dettagli sui numeri presentati da nPerf vi suggeriamo di leggere il report completo disponibile a questo indirizzo.