Instagram Reels non sta andando come ci si aspettava, secondo il CEO del social

Vito Laminafra

Instagram ha aggiunto Reels durante lo scorso anno per tentare di contrastare la popolarità di TikTok, soprattutto tra i giovanissimi. La funzione emula in tutto e per tutto lo stile dei contenuti della piattaforma cinese, ma sembrerebbe che le cose non stiano andando come previsto.

LEGGI ANCHE: L’app IO si aggiorna con la classifica nazionale

Adam Mosseri, CEO di Instagram, ha parlato di questo con The Verge: nonostante il numero degli utenti che utilizzano Reels stia crescendo di giorno in giorno, la strada è ancora lunga e il successo di TikTok sembra inattaccabile. Sempre secondo Mosseri, l’app cinese offre maggiori strumenti per quanto riguarda la creatività, con filtri ed effetti avanzati che piacciono molto al pubblico, per cui anche Instagram dovrebbe seguire questa via.

Nonostante il social di Zuckerberg cerchi continuamente di innovarsi con nuovi strumenti e tipologie di contenuti, sembra che gli utenti siano ancora tanto legati alle classiche foto e storie, come testimonia anche lo scarso successo di IGTV.

Via: The Verge