Samsung presenta Galaxy Buds Pro, gli auricolari più intelligenti della piazza

Giuseppe Tripodi -

Samsung ha svelato oggi la sua nuova famiglia di prodotti: insieme ai nuovi Galaxy S21, non potevano mancare i nuovi auricolari true wireless dell’azienda coreana, che negli ultimi anni si è fatta notare anche per i suoi dispositivi audio.

I nuovi auricolari si chiamano Samsung Galaxy Buds Pro e cercano di mettere insieme tutto quel che di buono abbiamo visto negli ultimi modelli dell’azienda: un form factor leggermente più aperto, che strizza l’occhio a chi aveva apprezzato i Galaxy Buds Live, ma con un allungamento con gommino che si infila nel canale uditivo, come i fortunati Galaxy Buds+.

LEGGI ANCHE: La serie Samsung S21 è ufficiale

Il risultato sono auricolari dalla forma ibrida, con tutte le funzionalità a Samsung ci ha abituato negli ultimi anni.

Uno dei punti forti delle cuffiette è il sistema di Cancellazione Attiva del Rumore (ANC), che può essere impostato su due livelli (Basso/Alto) e che all’occorrenza si alterna con la funzione opposta, ossia il Suono Ambientale.

Abilitando l’apposita funzione, infatti, i Galaxy Buds Pro riconoscono quando qualcuno sta parlando e attivano istantaneamente la modalità Suono Ambientale per facilitare la conversazione, salvo poi tornare immediatamente in modalità ANC.

Il suono degli auricolari è stato curato da AKG, che ha cercato di tirare fuori il meglio dal comparto hardware: su ogni auricolari troviamo doppio driver, ossia un woofer da 11 millimetri per i bassi associato ad un secondo altoparlante da 6,5 millimetri.

Il Bluetooth è in versione 5.0 e i codec supportati sono ANC, SBC e Scalable, il codec proprietario di Samsung che ottimizza automaticamente il bitrate per massimizzare la qualità audio in funzione del segnale. Grazie al codec Scalable (compatibile solo con i dispositivi Samsung), sugli smartphone Galaxy è possibile anche attivare la Game Mode, che riduce ulteriormente la latenza per migliorare l’esperienza di gioco.

L’autonomia è di 5 ore (con ANC, o 8 ore senza ANC), che arriva fino a 18 ore (con ANC, mentre senza ANC si arriva fino a 28 ore). Non manca la ricarica rapida (5 minuti di ricarica per un’ora di autonomia) e la ricarica wireless.

I controlli sono affidati al pannello touch, che non teme sudore o acqua grazie alla certificazione IPX7.

Infine, Samsung punta moltissimo anche sulla qualità in chiamata, grazie ai tre microfoni (due esterni, uno interno) e alla Voice Pickup Unit (VPU), ossia un sensore osseo che percepisce le vibrazioni della mandibola e isola la voce dal resto.

Ci sono poi ulteriori funzionalità per chi utilizza gli auricolari con uno smartphone Samsung di ultima generazione, con OneUI 3.1 o superiori. In particolare, con gli ultimi dispositivi Galaxy troviamo la possibilità di attivare l’audio a 360° e la registrazione con microfoni multipli, ossia una registrazione video in cui vengono utilizzati sia i microfoni dello smartphone (per i suoni ambientali) che i microfoni degli auricolari (per la voce).

Uscita e prezzo

I Galalxy Buds Pro sono disponibili a partire da oggi, al prezzo di 229€. Tuttavia, chi acquista Galaxy S21 Ultra entro il 28 gennaio riceverà in omaggio questi nuovissimi auricolari.

Inoltre, se entro il 28 gennaio acquistate i Galaxy Buds Pro, avrete in omaggio il Wireless Charger Duo, ossia il doppio caricatore senza fili.

Foto