Il mercato degli smartphone usati sta andando alla grande: +9,2%

Filippo Morgante

Milioni di persone nel mondo, anche se con motivazioni diverse, hanno adottato la politica di non acquistare più smartphone nuovi dallo scaffale. La soluzione adottata da questi consumatori è quella di ricorrere al mercato dei dispositivi già usati da altre persone. Tra i cosiddetti dispositivi di seconda mano, si possono infatti trovare spesso offerte interessanti per risparmiare diverse decine di euro anche per modelli di punta in buone condizioni.

LEGGI ANCHE: Gli analisti stilano la classifica dei produttori di smartphone per il 2021, tra conferme e tracolli

Secondo un recente rapporto di IDC, le spedizioni globali di smartphone avrebbero raggiunto le 225,5 milioni di unità nel 2020, in aumento del 9,2% rispetto al precedente anno. Quello che stupisce, è che sempre secondo IDC, le vendite di smartphone usati nello scorso anno siano state inferiori rispetto al previsto. A dare una spinta a questo settore ci sarebbero anche le politiche “vecchio per nuovo” promosse dalle stesse aziende produttrici di telefoni.

È importante notare che i 225,5 milioni di smartphone di seconda mano includono anche i prodotti ricondizionati. Infine, le previsioni dicono che entro il 2024 le spedizioni globali di smartphone usati raggiungeranno 351,6 milioni di unità.

Via: Gizchina