Come veniva assemblato il primo iPhone? Ecco alcune immagini (foto)

Vito Laminafra -

Sono passati più di 13 anni da quando Steve Jobs, il 9 gennaio 2007, mostrava al pubblico il primissimo iPhone, dispositivo che ha poi cambiato il mondo degli smartphone.

La vendita però è partita circa 6 mesi dopo la presentazione, precisamente il 29 giugno, e solo negli Stati Uniti. Proprio come accade oggi, Apple si era appoggiata ad aziende cinesi per l’assemblaggio dell’iPhone e recentemente Bob Burrough, un ex ingegnere Apple, ha condiviso su Twitter alcune foto del dispositivo che veniva assemblato nella fabbrica Foxconn, in Cina.

LEGGI ANCHE: Recensione iPhone 12

Le caratteristiche tecniche del primo iPhone ci fanno sicuramente sorridere se rapportate a quelle degli ultimi modelli, ma bisogna ricordare che per i tempi  non erano niente male, nonostante alcune gravi mancanze:

  • CPU single-core da 412MHz.
  • Display da 3,5 pollici con risoluzione 320 x 480 pixel.
  • Batteria da 1400mAh.
  • Fotocamera posteriore da 2MP (non era presente quella frontale).

Il dispositivo utilizzava solo connessione EDGE di AT&T, non poteva catturare video e non erano presenti funzioni come copia e incolla o MMS, molto in voga in quegli anni. Vi lasciamo alla galleria con le immagini.

Via: PhoneArena